Cartellonistica

cartellonistica

cartellonistica

La cartellonistica adatta ad ogni esigenza.

Quando si stanno facendo dei lavori di ristrutturazione nel proprio condominio, ma anche quando la propria azienda riceve un appalto per lavorare ad un progetto importante, la cartellonistica ricopre un ruolo fondamentale. Si tratta, infatti, di trovare i cartelloni con i segnali e le scritte adatte, in modo da attirare l’attenzione degli utenti di passaggio e invitarli ad osservare determinati comportamenti. Una misura preventiva, quindi, utile per evitare eventuali problemi e contrattempi e permettere a coloro che stanno svolgendo il loro lavoro di portarlo a termine in maniera serena.

Muratori, elettricisti, idraulici e altre figure altamente professionalizzate contribuiscono al miglioramento di un determinato ambiente ma, per fare ciò, hanno bisogno della collaborazione dei privati cittadini. Ecco, allora, che i cartelloni entrano in gioco.

Dal momento che avvisare ogni utente dei possibili problemi causati, come l’interruzione di una strada, una momentanea deviazione o il rischio di crollo di parte di una balconata pericolante, non è semplice e immediato, si è deciso di creare dei segnali convenzionali che possano, in maniera diretta, avvisare i non addetti ai lavori. Cartelli come divieti di sosta, indicazioni di deviazioni, svolte obbligatorie e segnali di pericolo fanno parte del corredo di ogni lavoratore responsabile e attento.

Le ultime novità: a chi rivolgersi.

Eppure, quando si pensa alla cartellonistica, si pensa esclusivamente ai segnali che si vedono in strada, siano essi quelli utilizzati dai lavoratori o la tradizionale segnaletica stradale. Nulla di più sbagliato. Da qualche tempo, infatti, sono entrati a far parte di questa categoria anche i cartelloni che indicano delle istruzioni ben precise, rivolte ad un pubblico ampio, anche di lingua straniera. Si tratta dei cartelloni con indicazioni come “Toilette”, “Aprire” o “Chiudere” da incollare su una porta o “Uscita di sicurezza” da montare su una possibile via di fuga. E’ la cartellonistica più trascurata ma, spesso, la più utile all’interno di un negozio o un ufficio.

Dopo aver compreso quali sono i tipi di cartellonistica più diffusi, occorre comprendere dove è possibile acquistare i prodotti che fanno al caso proprio e che si rivelano indispensabili per le proprie esigenze. Negozi di ferramenta particolarmente riforniti, come la Ferramenta Girola, sono in grado di rispondere a tutte le richieste dell’utenza. Dalla cartellonistica stradale ai cartelli segnalatori, passando per i cartelli di piccole dimensioni, proposte studiate su misura e concordabili, per dare al cliente ciò che desidera.